Regolamento di gara

Generale

  1. Il presente regolamento costituisce parte integrante del contratto tra l’organizzatore e il concorrente. Il regolamento di gara si applica anche alla registrazione di altre persone o di persone aggiuntive (terzi). L’organizzatore presume che questi terzi abbiano autorizzato la persona che effettua la registrazione. Se i corridori minorenni sono registrati da terzi, l’organizzatore presuppone che sia stato ottenuto il consenso dei rappresentanti legali.
  1. Le aziende che lavorano per noi per l’organizzazione e l’esecuzione di eventi, l’elaborazione delle registrazioni (online, offline), la gestione dei dati dei partecipanti, la raccolta, la misurazione dei tempi, l’allestimento dei risultati, i processi del numero di partenza, il reclutamento dei partecipanti e l’elaborazione di informazioni e dati, lavorano per conto nostro ed unicamente per i nostri scopi. Ai sensi di legge, siamo obbligati a controllare il trattamento dei dati da parte di queste società e a obbligarle a non trattare i dati per i propri scopi o a trasmetterli a terzi.
  1. A seconda della società che esegue il cronometraggio, tutti i corridori devono aprire un account presso questa società. Per l’elaborazione dei dati contabili valgono le dichiarazioni sulla protezione dei dati e le condizioni generali di contratto della rispettiva azienda (ad es. Datasport www.datasport.com).

 

Privacy dei dati

  1. L’utilizzo dei dati personali è regolato dalla dichiarazione sulla protezione dei dati(http://stralugano.ch/protezione-dei-dati). Il corridore si impegna a mettere i dati personali di terzi a disposizione dell’organizzatore solo se essi o i loro rappresentanti legali conoscono la dichiarazione di protezione dei dati applicabile e sono autorizzati a farlo in conformità con la legge applicabile sulla protezione dei dati. L’organizzatore può richiedere in qualsiasi momento al partecipante di provare l’esistenza delle presenti condizioni – in particolare il consenso dei terzi – entro un termine stabilito e può altrimenti recedere da tutti i contratti senza ulteriori indugi.
  2. Le foto e i filmati realizzati nell’ambito della nostra manifestazione possono essere utilizzati gratuitamente in TV, su Internet, nel nostro materiale pubblicitario, nelle nostre riviste e nei nostri libri.

 

Competizione

  1. L’evento si svolgerà secondo il regolamento dell’Associazione Svizzera di Atletica Leggera e secondo le categorie elencate nel concorso. Possono partecipare tutti coloro che hanno raggiunto l’età indicata nel bando di concorso. Il tempo di riferimento è 2h50’ per la HalfMarathon e 1h45’ per la 10KM CITY RUN. I corridori che raggiungono il traguardo dopo questo tempo non saranno classificati. La fine della gara ufficiale è determinata dal carro scopa, che è in viaggio in modo che arrivi al traguardo alla fine della gara. I corridori che vengono superati dal carro scopa devono consegnare il numero di partenza e non fanno più parte della gara ufficiale.
  1. Il percorso è misurato in conformità alle disposizioni dell’AIMS/IAAF.
  1. Il tempo è misurato per mezzo di un chip integrato nel numero di partenza. I numeri di partenza sono aperti, ben visibili anteriormente e da indossare sul petto.
  1. Le istruzioni del servizio di linea devono essere rigorosamente rispettate. Non sono ammesse accompagnatori privati con veicoli di qualsiasi tipo, in particolare biciclette e pattini in linea. Un divieto generale di circolazione si applica all’intero corso di corsa. Cani, carrozzine, ecc. non sono ammessi! Sono vietate le decurtazioni e altri tipi di ausili non autorizzati. Per motivi di sicurezza, la partecipazione con una sedia a rotelle non è possibile. Le squalifiche sono decise dalla direzione tecnica del comitato organizzatore.

 

Iscrizione

  1. L’iscrizione può essere effettuata via internet. I partecipanti stranieri hanno anche la possibilità di registrarsi utilizzando un apposito modulo di registrazione. Non si accettano iscrizioni telefoniche o via e-mail. Le iscrizioni senza ricevuta di pagamento entro 10 giorni non saranno accettate.
  1. L’organizzatore si riserva il diritto di squalificare i partecipanti in qualsiasi momento e senza rimborso dell’importo del partecipante, se hanno fornito false informazioni sui dati personali al momento della registrazione o se sospettano che andranno alla partenza dopo l’assunzione di sostanze non autorizzate (doping).
  1. l’organizzatore può fissare un limite al numero dei partecipanti. Se ciò avviene, le registrazioni ricevute in seguito non possono essere prese in considerazione. Le iscrizioni saranno registrate dopo il ricevimento del pagamento.
  1. Se un corridore non prende parte alla competizione a causa di una malattia, con o senza certificato medico, qualsiasi richiesta di rimborso della tassa d’iscrizione è nulla. Se la registrazione viene cancellata prima del termine indicato, verrà rilasciata una partenza gratuita non trasferibile valida per l’anno successivo. Le iscrizioni fatte due volte non saranno rimborsate, ma daranno diritto ad una partenza gratuita valida per l’anno successivo. Il numero di partenza può essere trasferito ad un’altra persona dietro pagamento di una tassa di CHF 10.-/ € 9.- Non è possibile modificare la distanza. Le modifiche sono possibili unicamente entro Sabato 25maggio 2019 e verranno effettuate solo su presentazione di una registrazione o di una conferma di pagamento all’atto dell’emissione del numero di partenza.
  1. Se la corsa non può essere effettuata o può essere effettuata solo parzialmente per cause di forza maggiore, rischi straordinari o ordini delle autorità, non sussiste alcun diritto al rimborso della tassa d’iscrizione.

 

Salute

  1. Se vi sentite malati e febbrili nei giorni precedenti la gara, dovreste astenervi dal partecipare. Si consiglia di assumere sufficienti liquidi prima, durante e dopo la corsa. In caso di difficoltà respiratorie, vertigini, stanchezza, dolori gravi e simili, il corridore deve interrompere immediatamente la corsa e se del caso rivolgersi al servizio sanitario o al personale della manifestazione. Medici di gara e paramedici possono portare i corridori fuori gara in qualsiasi momento se vengono ravvisati problemi di salute. Le persone di età superiore ai 35 anni e i corridori con precedenti di malattie cardiache, circolatorie o polmonari o altri gruppi a rischio sono invitati a sottoporsi a visite mediche periodiche e prima di partecipare alla manifestazione.

 

Responsabilità

  1. L’organizzatore ed i suoi partner non si assumono alcuna responsabilità per i rischi di ogni tipo concernenti i corridori, in particolare per quanto riguarda la salute. Il corridore è responsabile di presentarsi con uno stato osico fisico idoneo e sano. L’assicurazione è a carico del partecipante.
  1. L’organizzatore declina ogni responsabilità nei confronti di spettatori e terzi.
  1. L’organizzatore declina ogni responsabilità per perdite, furti e danneggiamenti di oggetti depositati gratuitamente.

 

Doping

  1. A questa competizione si applica l’attuale statuto svizzero sul doping di Swiss Olympic. Possono essere effettuati controlli del doping. Partecipando, i corridori si sottomettono al regolamento antidoping di Swiss Olympic e riconoscono la competenza esclusiva della Commissione disciplinare per le cause di doping di Swiss Olympic e del Tribunale arbitrale dello sport (TAS) di Losanna, ad esclusione dei tribunali ordinari (cfr. www.antidoping.ch ).

 

Organizzatore

  1. L’organizzatore della manifestazione é l’Associazione Stralugano.
  1. Foro competente per qualsiasi controversia é Lugano.
  1. L’organizzatore si riserva il diritto di apportare modifiche al presente regolamento.

 

Disposizioni finali

  1. La presente versione del regolamento del concorso è una traduzione automatica. La versione in lingua tedesca è valida. Se avete domande, vi preghiamo di contattarci: Associazione StraLugano, Casella Postale 4645, Via Trevano 100, 6904 Lugano, [email protected]