RelayRun 2019

21,097 km
Half Marathon Relay Run

26 maggio 2019
h 10:00

Quota d'iscrizione

Fino al 12 maggio 2019:
105.- CHF / 91.- EUR

Dal 13 al 25 maggio 2019:
120.- CHF / 104.- EUR

L’unione fa la forza! È il motto della staffetta che ben sintetizza lo spirito di squadra che caratterizza la gara: 3 distanze diverse, 3 storie differenti, 3 amici al traguardo uniti dall’amore per il podismo. Una Half Marathon completata grazie al contributo di ognuno. 21097 metri di amicizia e complicità.

 

1° TRATTA: 10.7 km

La più impegnativa

I primi 3 km si percorrono su un’ampia carreggiata che permette velocità e facili sorpassi grazie alle poche curve ad ampio raggio. Dopo il suggestivo passaggio al Ponte del Diavolo si torna verso la città attraversando il variopinto Parco Ciani, rinomato per i suoi fiori e le viuzze tortuose. Il paesaggio diventa ancora più incantevole transitando sul lungolago che porta direttamente al primo passaggio a Paradiso: un nome e una garanzia di bellezza.
Al ritorno verso il centro cittadino si costeggia il palazzo del LAC Lugano Arte e Cultura, vanto e lustro di Lugano e si percorre via Nassa, affascinante itinerario tra le vetrine delle grandi boutique della moda per arrivare alla 1° zona di cambio posta in Piazza Indipendenza

SPUGNAGGI E RIFORNIMENTI:
km 2.5: spugnaggio (Viale Cassarate).
km 4.8: rifornimento (Viale Castagnola)
km 7.5: spugnaggio (Lungolago Paradiso)
km 10.7: (dopo il cambio di testimone) rifornimento (Piazza Indipendenza)

Tutti i primi staffettisti partiranno dalla griglia no 2

 

2° TRATTA: 5.8 km

La più emozionante

Subito dopo il cambio di testimone, il secondo staffettista percorrerà l’ampia carreggiata di Corso Elvezia e per circa 3 chilometri, la strada, come nel caso del primo podista, sarà molto lineare con lunghi rettilinei e ancora ampie curve.
Prima di giungere al passaggio del “Ponte del Diavolo” la carreggiata si dividerà in due per permettere il movimento agevole sia a chi è già sulla via del ritorno sia a chi deve ancora superare il giro di boa.
In viale Castagnola, dopo 4.3 Km dalla partenza, è situata la postazione di rifornimento, proprio davanti alla piscina coperta.
Entrando nel Parco Civico l’esplosione dei colori della primavera accoglierà  quindi i runner che apprezzeranno ancor di più l’incantevole paesaggio luganese transitando sul lungolago che porta direttamente alla 2° zona cambio di testimone situato sul Lungolago davanti alla Banca Arner.

 

SPUGNAGGIO E RIFORNIMENTI:
km 2: spugnaggio (Viale Cassarate)
km 4.3: rifornimento (Viale Castagnola)
dopo il cambio di testimone, rifornimento a 50m in Piazza Manzoni

 

 

3° TRATTA: 4.6 km

La più affascinante

Il terzo staffettista percorrerà il lungolago fino al giro di boa situato alla Conca d’Oro di Paradiso.
A fare da sfondo a questa tratta che conduce al centro cittadino l’equilibrato mix di architettura storica e moderna tipico del luganese.
Giunti in prossimità del LAC, inizierà il rettilineo finale di 500 metri per terminare la propria impresa sotto l’arco d’arrivo in un tripudio di suoni e incitamenti del pubblico. Un vero spettacolo e un’immagine da incorniciare nei ricordi di ogni concorrente.

 

SPUGNAGGIO E RIFORNIMENTI
km 2: spugnaggio (Lungolago Paradiso)
All’arrivo, punto di rifornimento finale (Piazza Manzoni)

 

 

INFORMAZIONI UTILI

Ogni Team sarà obbligatoriamente composto da 3 persone che percorreranno 3 diverse tratte del percorso. Le iscrizioni saranno accettate esclusivamente per gruppo, anche misto maschile-femminile. Ogni squadra dovrà avere un capo team che la rappresenti, unico responsabile sia per il ritiro dei pettorali, sia dei pacchi gara per tutta la squadra, come pure per l’esattezza dei dati d’iscrizione. Il capo team potrà essere uno degli staffettisti oppure un’altra persona designata.

Al termine della propria frazione, dopo aver eseguito il cambio del pettorale-staffetta, il primo podista potrà, se lo desidera, portare a termine la gara della Mezza Maratona, ma solo se si sarà iscritto regolarmente e avrà saldato la relativa tassa.

La prima zona di cambio (10.7km) è situata in Piazza Indipendenza, 20 m dopo il tappeto di rilevamento ed è lunga complessivamente 50 m. Il rifornimento per il primo podista, si trova immediatamente dopo la zona di cambio. La seconda zona di cambio (16.4km) è situata sul Lungolago, in corrispondenza della Banca Arner. Il secondo podista, potrà usufruire del rifornimento finale della gara a circa 50m dalla zona cambio.